Dolenjska

  • Benvenuti nella regione della Dolenjska, il cui dolce paesaggio è contrassegnato da verdi prati, generosi vigneti, estesi boschi con resti di foreste vergini, verdi fiumi, sorgenti sotterrane di acque calde e città accoglienti con un ricco patrimonio culturale.

Che cosa vi aspetta?

  • Foreste vergini di Kočevje

    Gli amanti della natura saranno interessati a ben quattro foreste vergini con più di 1000 metri cubi di legno su ogni ettaro di superficie. Ammirate i decani degli alberi, tra i quali primeggia il re del Kočevski Rog, un abete che conta più di mezzo secolo di vita e misura ben 51 metri di altezza, ha un diametro di 160 centimetri e una circonferenza di ben 580 centimetri

  • Kočevski rog

    Se vi piace la natura incontaminata e siete appassionati di storia, esplorate una delle più grandi foreste slovene che si estende dalla Bela Krajina a Kočevje e dove durante la seconda guerra mondiale si trovava il comando del movimento partigiano. Gli edifici conservati della storica Baza 20 ospitano varie mostre.

    Ribnica

    Visitate la culla di oggetti artigianali in legno e di vasi di ceramica, dove ogni anno si svolge la famosa Fiera di Ribnica. Questa è la zona più alta della regione con vette che superano i 1200 metri e numerosi paesini in montagna. Nei boschi circostanti vivono vari animali tra cui spiccano orsi bruni, lupi e linci.

    Bela Krajina

    Scoprite la Bela Krajina, regione delle betulle bianche e dello Zeleni Jurij, figura della mitologia slava, nonché regione delle pisanice, tradizionali uova pasquali, e molte altre antiche usanze. Questo paesaggio verde, costellato da vigneti e boschi di betulle, cela nel suo terreno molte grotte e doline ed è cosparso di chiesette, case in pietra e kozolci, tipiche strutture per la conservazione del foraggio.

    Kočevje

    Kočevje è interessante sia per gli appassionati di sport sia per gli amanti della cultura. Intensificate il contatto con la natura nelle estese foreste di Kočevje, dove si trovano anche riserve di foreste vergini, esplorate i fenomeni carsici e osservate animali che non si trovano altrove in Slovenia, fermatevi magari a fare due chiacchiere con la cordiale gente locale.

  • Novo Mesto

    Ammirate il centro urbano della Dolenjska da diversi belvedere, incamminatevi su sentieri di pellegrinaggio o esplorate l’antico centro storico e il suo ricco patrimonio culturale. Fate una passeggiata e visitate la famosa fontana sulla piazza principale, il Museo della Dolenjska e la galleria Jakčev Dom, ammirate il panorama sul quartiere Breg e il sottostante fiume Krka, che scorre lentamente.

    Fiume Kolpa

    Il Kolpa, fiume di confine tra la Slovenia e la Croazia lungo quasi 300 chilometri, è uno dei più puliti e affascinanti fiumi. Scopritelo in canoa o in kayak o rilassatevi con la pesca; in estate, invece, le sue acque cristalline sono perfette per concedersi dei bagni per tonificanti. Esplorando le bellezze della Bela Krajina non lasciatevi sfuggire il parco naturale del fiume Lahinja, dove la natura incontaminata vi lascerà letteralmente senza fiato.

  • Monti Gorjanci

    I monti Gorjanci non sono solo una fonte inesauribile di bellezze naturali, ma offrono anche numerose occasioni di attività per gli escursionisti. Andate a verificare di persona se l’antico mito sulla sorgente Gospodična (letteralmente Signorina), le cui acque farebbero rifiorire la giovinezza e riacquistare le forze, ha davvero qualche fondamento di verità. Scoprite anche la sorgente Minutnik, in cui il flusso d’acqua cambia a intervalli ritmici, e abbandonatevi alla natura primordiale delle due riserve di foreste vergini, Ravna Gora e Trdinov Vrh, quest’ultima è anche la vetta più alta dei Gorjanci.

Nella regione della Dolenjska ogni viaggio è anche un’esplorazione. Scoprite una nuova dimensione delle vacanze attive e recatevi alla scoperta di luoghi naturali emozionanti e custodi di autentiche perle culturali.

  • Trška Gora

    La vista del colle Trška Gora, disseminato di zidanice e vigneti, è da cartolina. In cima ad esso sorge la chiesa della Natività della Beata Vergine presso la quale svettano quattro tigli, tra cui anche il tiglio con la più grande circonferenza della Dolenjska. All’agriturismo Krkin hram, da dove si apre un ampio panorama da Novo Mesto fino ai Gorjanci, potete, prenotando in anticipo, brindare con il fiore all’occhiello dei vignaioli della Dolenjska – il leggero vino cviček.

  • Pleterje

    La certosa di Pleterje è l’unica comunità certosina ancora attiva in Slovenia. La sua storia, che ha influenzato particolarmente la cultura di questi luoghi, è presentata anche in un filmato multivision. Dal lavoro dei monaci di Pleterje nei frutteti, vigneti, pascoli e orti nascono prodotti pregiatissimi, in vendita anche nel negozio della certosa.

  • Kostanjevica na Krki

    Kostanjevica na Krki è una cittadina assai particolare, che si contraddistingue soprattutto per la bellezza della natura e per il ricco patrimonio culturale. Grazie alla sua suggestiva collocazione su un’isola, viene chiamata anche la Venezia della Dolenjska. Nei dintorni di questo monumento storico-culturale è possibile immergersi attivamente nella natura, mentre mostre e altri eventi culturali nella galleria Božidar Jakac entusiasmeranno anche gli amanti della cultura.

  • Fiume Krka

    Senza il fiume Krka, la Dolenjska non sarebbe la stessa. Il fiume serve infatti da riparo a numerose specie animali e vegetali, mentre con il suo corso serpeggiante, e in dialogo con la gente locale, mantiene viva la tradizione dei mulini e delle segherie. Se desiderate inoltre scoprire il lato divertente della Dolenjska, fate una gita sul fiume con la zattera Rudolfov splav, sulla quale potrete assaggiare anche il tipico vino locale, lo cviček.

    Žužemberk

    La cittadina di Žužemberk si estende su ambedue le rive del fiume Krka, nella cui valle potete ammirare sia la genuinità della natura sia i numerosi monumenti storico-culturali. Il più famoso castello nella valle è proprio il castello di Žužemberk, che vi accoglierà in modo magnifico specialmente in estate, durante la manifestazione Trški dnevi, quando il torneo dei cavalieri vi trasporterà nell’emozionante medioevo.

    Stična

    Con il suo monastero cistercense, l’unico ancora attivo in Slovenia, Stična è sempre stata un importante centro storico e culturale. Nel 1428 fu qui scritto uno dei più antichi testi in lingua slovena, il cosiddetto Manoscritto di Stična. A Stična rimarrete stupiti dall’eccezionale monumento architettonico e da un ambiente naturale particolarmente tranquillo.

  • Lubiana e Zagabria

    A prescindere dalla nostra offerta relativa alla regione della Dolenjska, vi troverete sempre a non più di un’ora di macchina sia dalla capitale slovena sia da quella croata, due città che per la loro ricca storia e offerta turistica meritano proprio di essere visitate.

Da non perdere

  • Loto indiano

    Durante i momenti di relax alle Terme Šmarješke Toplice concedetevi qualche passeggiata lungo il sentiero botanico del parco termale e scoprite la sua più grande particolarità – l’incantevole loto indiano che cresce nel laghetto di una sorgente di calda acqua. Il loto indiano, che qui sopravvive anche in inverno, cresce altrimenti solo in alcune zone dell’Asia e dell’Australia.

    Museo Dežela kozolcev

    Il museo Dežela kozolcev, nel comune di Šentrupert, è il primo museo di kozolci al mondo. Queste strutture in legno, specie di rastrelliere per essiccare e conservare il fieno e altre erbe da foraggio, sono una caratteristica tipica del paesaggio rurale sloveno. Un sentiero pedonale di circa un chilometro che corre per ben due ettari e mezzo di museo ci porta attraverso la storia dello sviluppo del kozolec e ne presenta i vari tipi.

    Zidanice e rivendite di vino

    Noleggiando una zidanica, tipica casetta presso il vigneto, potete assaporare la genuina atmosfera locale che si respira tra le colline famose per i loro vini di alta qualità. Rilassatevi gustando le prelibatezze caserecce e lo cviček, abbandonandovi alla tranquillità della natura.

    Il castello di Otočec

    Il castello di Otočec, il monumento più importante della Dolenjska, si trova a pochi chilometri da Novo Mesto. L’unico castello sloveno circondato dalle acque, costruito, infatti, su un’isoletta sul fiume Krka, è stato rinnovato in stile gotico e rinascimentale e affascina anche gli ospiti più esigenti. Otočec è il punto di partenza ideale per svolgere numerose attività nella natura e visitare altri punti d’interesse nei dintorni.

    Castello di Struga

    Quest’importante esemplare dell’architettura locale di castelli cinquecenteschi offre un animato programma con cui si ricrea l’atmosfera dei tempi in cui fu eretto – la fine del Medioevo, con un tocco di Rinascimento e Barocco. Esplorate il castello, cimentatevi nelle attività sportive all’aperto, ascoltate la musica antica, svelate insieme ai bambini i misteri della storia o scegliete il castello come suggestiva location per organizzare incontri d’affari, matrimoni, ricevimenti.

    Castello di Kostel

    Il castello di Kostel, per dimensioni il secondo castello in Slovenia e l’unico ancora abitato, svolse il ruolo più importante durante il periodo delle invasioni turche. La storia di questa imponente fortezza, che sorge su un’altura di 406 metri, inizia infatti nel '200. Non lasciatevi sfuggire la famigerata forca e le bellezze naturali nei dintorni, quali le cascate Kurja Glavica e Nežica e la parete Hribska Stena.

    Golf Otočec

    Con più di 75 ettari e 18 buche, il Golf Otočec si colloca, meritatamente, tra i migliori campi da golf. Circondato dai boschi della Dolenjska e dal fiume Krka, il campo è magnificamente immerso nella natura. A breve distanza si trova anche il famoso castello di Otočec. A garantire un’esperienza davvero eccellente è il titolo di miglior campo da golf in Slovenia, assegnato al centro Golf Otočec per diversi anni di seguito dal Consorzio dei campi da golf sloveno.

Eventi importanti

  • Novomeška salamijada - Festa del salame di novo Mesto (marzo, aprile)

    Gli abitanti della Dolenjska ogni anno consolidano la propria fama di ottimi produttori di salami e altri salumi alla festa del salame e dello cviček, dove potete soddisfare il palato con squisiti affettati locali e il tradizionale vino cviček.

    Maratona ciclistica nella valle del fiume Krka (aprile/maggio)

    Arricchite le vostre esperienze ciclistiche pedalando lungo il placido corso del fiume Krka, in occasione della maratona ciclistica che si svolge ogni primavera. Potete scegliere tra due percorsi: quello più breve di 35 chilometri o quello più lungo di 80 chilometri.

    Settimana dello cviček e Cvičkarija (maggio)

    Lo cviček, un vino sloveno molto particolare, richiede, per essere degustato al meglio, dei contesti particolari. Provatelo alla tradizionale Settimana dello cviček, manifestazione enogastronomica nata nel 1972, o partecipate all’allegra giornata didattica Cvičkarija, organizzata dagli studenti di Novo Mesto.

    Festa della ciliegia brusniška hrustavka (giugno)

    Gli abitanti di Brusnice, piccolo abitato presso Novo Mesto, dedicano una vera e propria festa ai dolci frutti rossi d'inizio estate, le succose ciliegie brusniške hrustavke, incoronando ogni anno anche la regina delle ciliegie.

    Corsa di Šmarješke Toplice (giugno)

    Giugno è il mese degli appassionati della corsa. La pro loco di Šmarješke Toplice infatti organizza ogni anno una manifestazione sportiva e ricreativa dove potete divertirvi correndo su un percorso di due o di otto chilometri. Sono previsti anche divertenti programmi per i più piccoli.

    Fotopub (luglio, agosto)

    Fotopub è un festival che si svolge annualmente a Novo Mesto già dal 2001. Dedicato principalmente alla fotografia documentaria, unisce fotografi professionisti e amatoriali. Il festival ospita esperti della fotografia altamente qualificati e propone diversi eventi.

    Notte sul fiume Krka (agosto)

    In onore di San Giovanni Nepomuceno, patrono dei ponti e degli zatterieri, gli abitanti di Novo Mesto già dal XIX secolo organizzano suggestivi spettacoli sul fiume Krka. A fine agosto, nel quartiere di Loka, i bambini posano sulla superficie dell'acqua del fiume delle barchette fornite di una candelina, creando così una magica atmosfera. Ascoltate la musica e assaporate le prelibatezze enogastronomiche.

    Jazzinty (agosto)

    Il workshop internazionale Jazzinty, con il suo ricco programma, entusiasmerà tutti gli amanti del jazz. Ad agosto, per un paio di giorni, il centro storico di Novo Mesto è immerso nei suoni di quest’affascinante musica e nella creatività di musicisti provenienti da tutto il mondo. Un evento da non perdere assolutamente.

    Torneo di tennis bianco (agosto)

    Questo torneo di tennis all’insegna del "bianco" ripropone la cultura tradizionale del tennis che regnava nei campi qualche decennio fa. Oltre all'uso delle racchette di legno, il torneo prevede anche una sfida a livello di abbigliamento che premia i visitatori e i giocatori dallo stile più creativo.

    Festa delle mele di Toplice (ottobre)

    Il comune di Dolenjske Toplice ogni anno dedica il terzo finesettimana di ottobre alla caratteristica Festa delle mele di Toplice. Potete visitare la mostra dei frutti e dei piatti a base di mele, fare scorta di mele, degustare e valutare gli strudel in gara o assistere alla produzione del succo di mela.

    Festa dei cacciatori di ghiri nei Gorjanci (ottobre)

    La caccia al ghiro (in sloveno polharija) è una tradizionale usanza della Dolenjska che ha influenzato la cultura locale della caccia, della cucina e persino dell’abbigliamento. In autunno potete vedere e assaporare tutto questo alla Festa dei cacciatori di ghiri nei Gorjanci, dove non mancano la musica, il divertimento e le caldarroste.

Vegetazione ineguagliabile, foreste misteriose, sport acquatici o golf ai margini del bosco – le incantevoli bellezze della Dolenjska rimarranno per sempre impresse nei vostri cuori e nella vostra memoria.

Gli eventi e le manifestazioni nella regione della Dolenjska sono come i suoi abitanti – allegri, calorosi e vivaci. Cogliete l’occasione per una visita e provate ad immergervi con la mente, almeno per un istante, nel ritmo della vita locale.

Iniziate la vostra avventura oggi stesso!